Villa Cusani Tittoni Traversi

Desio
You are here:

Lavori di messa in sicurezza, diagnosi e interventi di conservazione dei soffitti in cannicciato

I progettisti dell’intervento hanno predisposto un sistema innovativo e sperimentale di appensione, finalizzato al rinforzo strutturale della “falsa volta” finemente decorata. Il secondo piano della Villa, al momento inagibile, grazie a questo intervento ha visto compiersi il primo passo verso una conservazione consapevole del bene storico, in previsione di un suo futuro riutilizzo; le modalità di conservazione e restauro, oggi circoscritte ad una sola stanza presa a modello, potranno infatti essere replicate ed estese nel più ampio ad auspicato progetto di recupero del secondo piano di Villa Tittoni nella sua interezza.